Da oggi, con l’inizio della c.d. “fase 2” potrà essere utilizzato il nuovo modello di certificazione.

Si evidenzia, in ogni caso, che vi sarà la possibilità di utilizzare anche i vecchi modelli, eliminando le caselle non necessarie.

E’ necessario ricordare che sarà possibile spostarsi all’interno della propria regione per fare «visite mirate» e per un limitato lasso di tempo, ai propri congiunti, ovviamente nel rispetto delle distanze ed utilizzando le apposite mascherine.

Il Premier ha chiarito che rimarranno immutati i divieti di assembramento nei luoghi pubblici e privati.

Non sarà, però, ancora possibile spostarsi in altre regioni, tranne che per motivi urgenti (e comprovati) di salute o di lavoro.

Di seguito i motivi per cui sarà consentito muoversi liberamente:

  • comprovate esigenze lavorative
  • assoluta urgenza
  • situazione di necessità
  • motivi di salute

SCEGLI LA TUA CONSULENZA

TELEFONO
€ 35 RICHIEDI
EMAIL
€ 25 RICHIEDI
EMAIL EXPRESS
€ 40 RICHIEDI
SKYPE
€ 50 RICHIEDI